Crea sito

Comunicazione della band 3

Il percorso a costo zero della comunicazione della band si chiude con un ultimo argomento da trattare che è quello dei rapporti con le persone e con altre band. Dopo aver creato i vari profili sui vai social network, caricato la musica e se ce l’abbiamo un video, quello che ci serve ora è suonare live. Sfruttando i vari contatti per organizzare serate nei locali, possiamo iniziare ad uscire allo scoperto, ma i contatti sono limitati e finiranno a meno che siamo degli abili promoter. Ci sarebbe un’altra strada che è quella di stringere collaborazioni con altre band, magari non della stessa tua città. Questo perchè può crearsi uno scambio di serate in altre città e quindi nuove opportunità per suonare e farsi conoscere. Il compenso della band lo stabilite voi e se serve all’inizio andare a suonare gratis, dopo aver rodato un po’ il gruppo, stabilite un prezzo per quello che proponete. Questo serve per iniziare a valorizzare con dignità quello che fate perchè lo fate anche per i gestori dei locali e non solo per voi. Una cosa da non perdere mai di vista è il programma della band. Ogni band dovrebbe avere un programma da seguire nell’arco di alcuni mesi e di volta in volta crearne un’altro. Faccio un esempio: registriamo un ep, pubblichiamo l’ep su internet, invitiamo gli amici ad ascoltarlo, nel frattempo iniziamo a programmare serate da incastrare già, in maniera tale da avere un mini tour da iniziare appunto dopo un po’ che avremo pubblicato l’ep. Dopo qualche mese, vedremo i risultati, come critiche, ascolti, presenze di pubblico ai live, e quindi una serie di dati che ci daranno la possibilità di capire cosa cambiare, cosa rafforzare la prossima volta che proporremo qualcosa.  Se avessimo a disposizione di un certo budget possiamo anche valutare l’idea di farci promuovere da agenzie specializzate nel settore, che curano l’ufficio stampa del gruppo, quindi comunicazione concerti, uscite cd, organizzano interviste radiofoniche, passaggi radiofonici su emittenti nazionali, presenze in festival e altre cose che affronteremo in altro momento.

to be continued..